Gita in barca alle Cinque Terre

Ciao Amici Viaggiatori!
Le Cinque Terre, sono un angolo italiano che tutti dovrebbero vedere almeno una volta nella vita e noi è da diversi anni che ci ripetiamo “andiamo alle Cinque Terre?” ma per un motivo o per l’altro le accantoniamo.

Quest’anno, invece, nell’estate italiana per eccellenza abbiamo deciso di dire basta e di visitarle.

Nell’articolo precedente avete letto dove abbiamo soggiornato, ora vi parleremo invece di come visitarle in una chiave davvero super local, come piace a noi e soprattutto in una chiave che le fa risplendere ancora di più.

In questo articolo vi racconteremo di come noi abbiamo visitato le Cinque Terre e non solo!

Grazie alla conoscenza di Maldo, di 5 Terre Boat Trip, abbiamo avuto la possibilità di visitare tutta la costa via mare. Con una barca d’eccezione, una ex scialuppa di salvataggio rimessa a nuovo; con questa stupenda barca siamo salpati da Mirabello, La Spezia, alla volta delle meraviglie liguri.

Cinque Terre: come vederle via mare
5 Terre Boat Trip – La barca
Cinque Terre: come vederle via mare
5 Terre Boat Trip -Targa originale che indica quante persone potesse salvare questa imbarcazione

Il nostro tour è iniziato da Portovenere, un borgo che non fa parte delle Cinque Terre di cui però noi ci siamo innamorati.

Cinque Terre: come vederle via mare
Maldo con dietro Portovenere

La navigazione continua alla volta dell’isola di Palmaria, per poi passare per Le Rosse, una zona di cui vi parleremo più avanti. Abbiamo poi navigato lungo tutti i cinque i borghi Patrimonio Unesco, scendendo solo a Monterosso sul mare per l’ora di pranzo.

Ovviamente la nostra pausa pranzo è stata da La Pia, dal 1887, dove si può mangiare la vera focaccia e farinata!

Cinque Terre: come vederle via mare
Monterosso visto via mare

5 Terre Boat Trip

Con 5 Terre Boat Trip vivi l’emozione di un tour in barca alla scoperta delle Cinque Terre e dei dintorni. Indimenticabili momenti e una prospettiva esclusiva: dal mare!

Maldo è un vero local spezzino e uomo di mare che sa davvero come creare quell’aria di casa, sa metterti a tuo agio e durante tutta l’esperienza in barca ci ha raccontato aneddoti di vita vissuta.

Ci ha raccontato della coltivazione dei muscoli (cozze) che in realtà sono tutti di Spezia anche quelle che ci spacciano per sarde. Il motivo? Ci ha spiegato che vengono comprati dai vari acquirenti e per la legge italiana basta immergerli per 24-48 ore in altre acque, che questi cambiano la loro zona di provenienza anche se sono tutti nati e cresciuti nello stesso luogo.

Il tour

Il tour non è solo vedere borghi meravigliosi, da una prospettiva magica, ma è caratterizzato anche da luoghi pazzeschi dove fare il bagno. Non essendo un tour standard, ma le fermate per farsi un bel bagno si decidono insieme, noi abbiamo optato per farle tutte al ritorno per goderci prima la vista della costa e poi gustarci il mare.

Uno dei luoghi più pazzeschi è stato Le Rosse, ci eravamo già passati la mattina ma nel pomeriggio è stato “WOW”. Un tratto di costa tra Portovenere e Riomaggiore caratterizzato dalle magnifiche rocce di origine vulcanica a strapiombo sul mare chiamate così per il gioco di colore che le risalta ancora di più nell’insieme dell’intera costa.

Cinque Terre: come vederle via mare
Le Rosse

Un’altra chicca che ci ha mostrato Malto è stata Canneto, un posto in cui potrete trovare una piccola cascata che porta direttamente al mare. Qui però non è possibile attraccare mettendo l’ancora poiché è all’interno della riserva naturale delle Cinque Terre, ma per una piccola sosta è possibile “appoggiarsi” a delle boe bianche che sono sparse nella zona.

Insomma in barca con Maldo è impossibile annoiarsi e pensare che sia un tour come tutti gli altri, lui ti lascia qualcosa dentro, siamo stati felicissimi di aver fatto questa conoscenza e di aver provato questo tour.

Ah! Poi farete anche un aperitivo tra amici, dopo un bel bagnetto ci siamo concessi tutti insieme una birretta ghiacciata in una delle calette con una vista mare cristallino, tutto questo accompagnato da ottima musica.

Oltre a questo meraviglioso tour è possibile effettuare anche il giro del Golfo dei Poeti o uno splendido tour al tramonto, insomma ce n’è per tutti i gusti e sicuramente rimarrete soddisfatti. Quindi se vi trovate nei pressi di La Spezia e cercate un’esperienza vera che vi lasci senza fiato, scegliete 5 Terre Boat Trip!

A Presto!

Cinque Terre: come vederle via mare
Noi insieme a Maldo
Tagged ,